Quando cerchi informazioni su Google, probabilmente ti imbatti spesso in risultati provenienti da fonti che già conosci: siti web di grandi rivenditori, siti di notizie nazionali e altro ancora. Quali sono però i fattori di posizionamento di un sito che ti hanno permesso di visualizzarlo nella SERP?

Google ha lanciato negli Stati Uniti una nuova funzionalità: About This Result. Questa ha lo scopo di fornite agli utenti più dettagli sull’affidabilità del sito prima dell’eventuale clic. Quando si effettua una ricerca su Google, gli utenti statunitensi possono ora vedere una piccola scheda che si ingrandisce e segnala una serie di motivi per cui Google ha scelto di mostrare quei risultati nella SERP.

About This Result, più informazioni al servizio degli utenti

Come anticipato, la nuova funzionalità di Google permette agli utenti di conoscere il contesto grazie al quale Google ha restituito i risultati per la tua query. Questa funzione permette inoltre di trovare suggerimenti utili in modo da ottenere di più dalla tua ricerca. Gli utenti degli Stati Uniti, quando cliccano il pulsante “About This Result”, i tre puntini accanto alla maggior parte dei risultati, hanno la possibilità di accedere ad ancora più informazioni sui risultati che stanno visualizzando. Questo è un modo per aiutare gli utenti a dare un senso alle informazioni e capire qual è il risultato più utile in base a quello che stanno cercando.About This Result

Risultati utili e rilevanti

Con la grande quantità di informazioni disponibili sul web, sarebbe quasi impossibile trovare ciò di cui hai bisogno senza un aiuto per ordinare tutte le informazioni. I sistemi di ricerca Google, come abbiamo visto in un precedente articolo, sono progettati per fare proprio questo. Scorrere centinaia di miliardi di pagine Web per trovare i risultati più pertinenti e affidabili e presentarteli in maniera funzionale.

Il modo in cui Google determina quali sono le informazioni rilevanti e affidabili per una determinata query si basa su molti fattori diversi. Sebbene possa sembrare complesso, alcune di questi concetti fondamentali sono in realtà piuttosto semplici. Soprattutto, possono essere utili per orientare meglio la nostra ricerca.

About This Result mostra agli utenti alcuni dei fattori di posizionamento più importanti utilizzati da Google Search per collegare i risultati alle query. Sono proprio questi fattori che hanno aiutato Google a decidere se un determinato risultato può essere rilevante e può aiutare le persone a decidere quale risultato è più utile per loro.

About This Result ranking

I fattori di posizionamento

Google fornisce già per tutti gli utenti alcune indicazioni visive dei fattori di rilevanza nella pagina dei risultati. Grazie al bottone About This Result, tutte queste informazioni sono raggruppate in un unico posto, in modo che le persone possano valutare facilmente se un risultato possa essere quello che stanno cercando. Che alcuni dei fattori che è possibile visualizzare:

  • Parole chiave corrispondenti: un fattore semplice, ma molto importante. Utilizzato da Google per determinare se le informazioni solo rilevanti è quando una pagina Web contiene le stesse parole chiave della tua ricerca
  • Termini correlati: Google cerca anche termini che il suo algoritmo individua come correlati alla tua query. Se cerchi “come cucinare pesce il pesce al forno”, Google cercherà anche pagine contenenti termini correlati come “cuocere” e “ricetta”
  • Guardare i collegamenti: quando altre pagine si collegano a una pagina utilizzando parole simili alla tua query, quella pagina potrebbe essere rilevante per la tua ricerca. Può anche essere un utile indicatore del fatto che i creatori di contenuti online tendono a considerare quella pagina come una fonte affidabile sull’argomento
  • Rilevanza locale: l’algoritmo di Google prende in considerazione anche fattori come la lingua che stai utilizzando per la ricerca, il tuo paese e la tua posizione. Questo ha lo scopo di fornire contenuti pertinenti per la tua zona in cui ti trovi. Ad esempio, se cerchi “in quale giorno ritirano i rifiuti?”, è importante visualizzare i risultati relativi alla tua città o provincia

Ottenere il massimo dalla tua ricerca

Può capitare a volte che la tua query ti restituisca dei risultati che potrebbero non essere esattamente quelli che stai cercando.

Ora, grazie al pannello di About This Result è possibile inviare degli utili suggerimenti a Google in modo che possa capire meglio cosa stai cercando.Dal pannello del nuovo strumento di Google è possibile modificare le impostazioni della ricerca in modo affinarla e trovare dei risultati più pertinenti.

Ad esempio, se di solito esegui la ricerca in italiano, ma desideri trovare risultati in un’altra lingua, o in una regione diversa, About This Result, semplifica ulteriormente la regolazione delle impostazioni.

Facciamo un altro esempio,poniamo il caso che tu voglia trovare “le migliori scarpe da corsa”. Per Google può essere utile mostrarti anche i risultati su concetti correlati, come “scarpe sportive”. Nel caso però che tu stia cercando esclusivamente scarpe perfette per la corsa, Abaout This Result ti mostrerà suggerimenti su come visualizzare quello che stavi realmente cercando. Ad esempio, puoi inserire tra virgolette una parola o una frase per ottenere risultati che menzionano esattamente quelle parole. Oppure utilizzare un segno meno per escludere determinate parole nella tua ricerca.

Considerazioni finali

Il nuovo strumento di Google, lato utenti, è un altro modo utile per avere più informazioni sui risultati che vedi nella SERP. Grazie a About This Result è possibile controllare rapidamente le informazioni su una fonte. Oppure, se i risultati non ci soddisfano, è possibile inviare dei feedback utili a Google per migliorarsi.

I SEO Specialist e di marketing ora, grazie al nuovo strumento di Google, hanno a disposizione uno strumento utile per il loro lavoro. Infatti, ora possono avere accesso ad informazioni abbastanza dettagliate sui fattori di posizionamento di Google per una determinata query. Ovviamente, non si tratta di informazioni che mostrano i “pesi” del ranking. Possono però scoprire se le parole corrispondono o si avvicinano a una determinata ricerca, se le persone cliccano o meno su un sito, quali sono i dettagli geo-specifici e molte altre informazioni utili.

Matteo Paolini

Matteo Paolini

Giornalista, creative copywriter e social media manager. Sono appassionato di scrittura e di marketing e mi occupo della scrittura di testi per aiutare le aziende nella loro promozione.

Leave a Reply