Quando si parla di copy di Facebook sorge spontanea una domanda: meglio post lunghi o corti? In realtà non esiste una lunghezza ideale per i post sui social, tutto dipende infatti da vari fattori, che riguardano soprattutto la piattaforma che si utilizza. Ciò significa che non si può parlare di una dimensione che sia sempre buona oppure di un numero di battute standard. Tutto, come accade spesso quando si parla di copywriting, è in evoluzione. Detto questo esistono senza dubbio delle regole a cui è possibile attenersi e dei piccoli trucchi che consentono di rendere il Facebook copy più efficace.

Facebook copy, quanto devono essere lunghi i post

I contenuti pubblicati su Facebook possono avere una lunghezza massima di 63.206 caratteri. Si tratta di un testo piuttosto lungo nel quale si possono esprimere numerosi concetti. Questo però non significa che sia l’ideale. Il motivo? Chi trascorre il tempo sui social non è intenzionato a perdere tempo leggendo post lunghissimi e articolati. Al contrario, gli utenti cercano dei copy semplici, immediati e diretti. In questo caso si consiglia una lunghezza fra i 40 e i 50 caratteri o, per lo meno, mai superiore a 80 caratteri. Questa “misura” infatti garantisce un engagement più efficace e maggiore, coinvolgendo i lettori. Allo stesso modo questo non significa che vanno pubblicati sempre e solo contenuti particolarmente brevi.

Twitter come Facebook, la lunghezza dei post

Come si comportano gli altri social? Un post su Facebook non può essere uguale a quello che appare su Twitter o su Instagram. Il social che si avvicina di più a quello di Mark Zuckerberg è senza dubbio Twitter, dove la brevità viene premiata. La piattaforma infatti ha un vincolo molto stringente per quanto riguarda il numero minimo di caratteri che sono fra 140 e 280. Secondo alcune ricerche anche in questa piattaforma i tweet che hanno un coinvolgimento maggiore sono quelli con meno di 100 caratteri. Il motivo? I copy brevi sono più facili da leggere e condividere, soprattutto da mobile.

Instagram e Youtube, i post social perfetti

E Instagram? Il limite ufficiale per i post sul social delle foto è di 2.200 caratteri e 30 hashtag. Nonostante ciò arrivare a utilizzare tutto il testo disponibile può risultare controproducente, soprattutto se il copy viene scritto senza un obiettivo preciso. La lunghezza migliore per una didascalia alle foto di Instagram comunque dovrebbe essere inferiore a 125 caratteri in caso di pubblicità e 150 per i post normali. Se il testo è molto più lungo infatti gli utenti saranno costretti a fare click sul pulsante per poter leggere tutto il contenuto.

Anche su Youtube la lunghezza dei testi è importante, soprattutto per quanto riguarda descrizione e titolo dei video. Sono infatti dei fattori di posizionamento fondamentali che vanno curati nei minimi dettagli. L’headline dovrebbe essere di circa 70 parole, mentre la descrizione, che aiuta le persone a trovare i contenuti, deve essere di circa 5.000 caratteri, ma non deve esaurirli. Un altro elemento chiave è l’above the fold in cui vanno inserite le informazioni più importanti.

Crediti immagine: Unplash.

Leave a Reply